Cerca
categorie
News ed eventi

Cosa fare d’estate a Cesenatico

Sono tantissime le cose da fare d’estate a Cesenatico, l’importante è partire carichi di entusiasmo, con la voglia di andare alla scoperta delle meraviglie del luogo attrezzati con un po’ [...]

Leggi tutto >>

Bed and Breakfast, soluzione perfetta per visitare i Castelli Romani

Il bed and breakfast è assolutamente la soluzione perfetta per visitare i Castelli Romani. Non c’è quasi tempo per altro se avete deciso di andare in esplorazione, si parte al [...]

Leggi tutto >>

Le Colline del Chianti

La Toscana è considerata una delle regioni più belle, non solo d’Italia, ma del mondo. Bellezza nella bellezza, in Toscana, troviamo una vasta area collinare, tra Firenze e Siena, denominata [...]

Leggi tutto >>

Molo Street Parade, il 30 giugno a Rimini

Data evento: 30 giugno 2012
Località evento: Rimini

Si terrà il 30 giugno a Rimini, l’edizione 2012 di Molo Street Parade, evento di punta della Notte Rosa che unirà due mondi apparentemente così distanti, quello della musica e quello della pesca. Sabato 30 giungo, quindi, dalla mezzanotte in poi, il porto della città si trasformerà in una sorta di grande discoteca all’aperto, un vero e proprio locale della movida che avrà come panorama il magnifico scenario del mare.
Dieci pescherecci che saranno ormeggiati a circa 100 metri l’uno dall’altro saranno trasformati, quasi magicamente, in enormi consolle ospitando a bordo circa 45 dj italiani e internazionali che animeranno la notte riminese con dj-set e performace live.
Il risultato sarà un vero e proprio melting-pot di stili e di suoni che spazieranno dal rock al pop, dalla deep house all’indie senza dimenticare il rock, l’afro, il dubstep e chill out.
Ovviamente ogni peschereccio sarà contraddistinto da una propria, specifica impronta musicale curata da uno staff preparato; la Cocontus, in collaborazione con Des Alpes e Sali & Tabacchi, curerà il programma musicale del peschereccio Rusein che vedrà a bordo un’icona del rock, la cantante degli Skink Anansie, Skin, che insieme a dj famosi come Ciuffo, Frankie P. e Filippo Nardi, daranno vita a uno spettacolo davvero unico.
A bordo del peschereccio Uglion saranno invece ospitati dj locali, ovvero nati e formatisi a Rimini e star internazionali della consolle; da Luca Agnelli a Cirillo, da Ricky Montanari a Andrea Arcangeli senza dimenticare Nico Note, Eron, dj Fabiana e Davide Nicolò.
Il programma artistico della nave Amarcord sarà invece affidato alla guida Dello staff del Velvet e vedrà l’esibizione di dj provenienti da Radio Deejay, come Aladyn, e di dj resident del Rockisland.
Sul peschereccio Stefania si esibiranno i dj scelti dal bar Dalla Jole, ovvero Max Monti, Andrea Beretta e Duke, mentre a bordo di Lo Verde vedremo esibirsi i dj del Kiosko e del Barrumba.
Ovviamente oltre alla musica ci sarà anche il ballo grazie alla partecipazione all’evento di tre scuole di ballo liscio, Le Sirene Danzanti, Balla con noi, Rimini Dance Company.
Divertimento non solo sull’acqua ma anche sulla terraferma dove protagonista sarà anche la buona cucina, con il pesce che sarà il piatto dell’evento. Sarà quindi data l’occasione di assaggiare i piatti della cucina locale, a base di sardoncini e radicchio, preparati dai pescatori riminesi.
“Si tratta di un evento che ha nella semplicità il suo elemento principale – dice il Sindaco di Rimini, Andrea Gnassi – che incarna in pieno lo spirito dell’ospitalità romagnola. Facciamo incontrare la nostra marineria, il pesce azzurro, il mare, il nostro essere vero con la grande musica, col mito che ha attraversato tutta la nostra storia balneare da Fred Buscaglione e Mina che si esibivano all’Embassy, passando per la Rimini di Tondelli. Mito e verità sono le matrici sulle quali vogliamo rilanciare un ‘clima’, un contesto, quello delle ore bellissime del tramonto sul mare che catalizzano l’attenzione su Rimini. Ci sono località che sull’emozione del sole che sorge e che scende hanno costruito una suggestione diventata offerta turistica, in una giornata ‘lunga’ in cui è lo scenario marino a fare la differenza rispetto ai luoghi di ritrovo in una grande città. Siamo alle soglie della possibilità di fare un salto di ciclo, innestare un’altra ‘grande opera’ – ma immateriale – che ha come obiettivo rilanciare la spiaggia e il lungomare. Insomma, vogliamo tornare ad essere una città di mare e non solo sul mare”.

Nelle vicinanze (in un raggio di 1 Km)

Hotel vicino Molo Street Parade, il 30 giugno a Rimini

Fatal error: Call to a member function fetch_object() on a non-object in /var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/articlecontent.php on line 164 Call Stack: 0.0001 645736 1. {main}() /var/www/gh.ryhab.com/index.php:0 0.0002 652472 2. require('/var/www/gh.ryhab.com/wp-blog-header.php') /var/www/gh.ryhab.com/index.php:17 3.1693 95492168 3. require_once('/var/www/gh.ryhab.com/wp-includes/template-loader.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-blog-header.php:16 3.1707 95507776 4. include('/var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/index.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-includes/template-loader.php:61 3.3657 96019992 5. include('/var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/articlecontent.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/index.php:28