Cerca
categorie
News ed eventi

Cosa fare d’estate a Cesenatico

Sono tantissime le cose da fare d’estate a Cesenatico, l’importante è partire carichi di entusiasmo, con la voglia di andare alla scoperta delle meraviglie del luogo attrezzati con un po’ [...]

Leggi tutto >>

Bed and Breakfast, soluzione perfetta per visitare i Castelli Romani

Il bed and breakfast è assolutamente la soluzione perfetta per visitare i Castelli Romani. Non c’è quasi tempo per altro se avete deciso di andare in esplorazione, si parte al [...]

Leggi tutto >>

Le Colline del Chianti

La Toscana è considerata una delle regioni più belle, non solo d’Italia, ma del mondo. Bellezza nella bellezza, in Toscana, troviamo una vasta area collinare, tra Firenze e Siena, denominata [...]

Leggi tutto >>

Perugia, alla scoperta di una moderna città antica

Data evento: 06 febbraio 2013
Località evento: Perugia

Perugia, capoluogo dell’Umbria, è una delle più famose città della regione, nonché meta turistica di eccellenza per chi desidera visitare l’Umbria. La città, ricca di arte e di storia, ha sviluppato nel tempo un’economia moderna diventando un polo economico molto importante.

Grazie a queste caratteristiche che uniscono tradizione e storia a industria e sviluppo Perugia attira ogni anno migliaia di turisti, studenti (grazie alle sue due università) e visitatori che contribuiscono a fra crescere il comparto turistico tra cui i molti hotel di Perugia.

Il visitatore che decide di scoprire la città si trova di fronte una un’ampia scelta di itinerari fatti di monumenti, arte, storia ma anche locali, discoteche e negozi.

Palazzo dei Priori
Tra i monumenti principali di Perugia c’è il Palazzo dei Priori, sede del Municipio, realizzato in due diverse fasi costruttive distinte: la prima tra il 1293 e il 1297 che ha interessato la parte sinistra dell’edificio caratterizzata da una sequenza di trifore e da un imponente portale gotico che conduce alla Sala dei Notari
La seconda fase costruttiva è stata realizzata nel 1335 ed ha riguardato la parte destra dell’edificio, costruita al posto della chiesa di San Severo di piazza, con portico a tre arcate.

Fontana Maggiore
In Piazza IV Novembre si trova la Fontana Maggiore, uno dei massimi esempi di scultura medievale italiana. La fontana fu realizzata tra il 1278 e il 1280 da Nicola e Giovanni Pisano su progetto di Fra Bevignate.

La fontana, costituita da due vasche in marmo poligonali (una superiore ed una inferiore), è decorata da una serie di bassorilievi che costituiscono attraverso un messaggio iconografico il programma politico e culturale del Comune perugino.

Arco Etrusco
Perugia conserva ancora oggi buona parte delle antiche mura realizzate tra il periodo etrusco-romano e quello medioevale.
La parte più antica della città, quella relativa alle mura d’origine etrusca e romana, risale al IV secolo a.C. Ed è costituita da una serie di mura in parte visibili, in parte sotterrate, e da una serie di porte tra cui l’Arco Etrusco, che rappresenta uno dei più importanti monumenti architettonici realizzati in epoca preromana.

L’arco si trova all’estremità del “cardo” cittadino ed è costituito da un basamento inferiore, due torri laterali e due archi realizzati in periodi differenti .

Rocca Paolina
Nel centro storico, in una zona sotterranea della città, esiste tutt’oggi la Rocca Paolina, possente fortezza voluta da Paolo III Farnese su progetto di Antonio da Sangallo il Giovane. La Rocca si stende dalle attuali Piazza Italia a Largo Cacciatori delle Alpi ed è costituita da cinque piani sovrapposti collegati da lunghi corridoi.

Città moderna
Ricca di elementi storici ed artistici Perugia nel tempo ha assunto una connotazione moderna il cui simbolo principale è il Minimetrò, la metropolitana di superficie inaugurata il 29 gennaio 2008 il cui tracciato segue un percorso di circa 4 km sviluppato su due terminal e cinque stazioni intermedie.

Nelle vicinanze (in un raggio di 1 Km)

Hotel vicino Perugia, alla scoperta di una moderna città antica

Fatal error: Call to a member function fetch_object() on a non-object in /var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/articlecontent.php on line 164 Call Stack: 0.0001 646008 1. {main}() /var/www/gh.ryhab.com/index.php:0 0.0002 652744 2. require('/var/www/gh.ryhab.com/wp-blog-header.php') /var/www/gh.ryhab.com/index.php:17 1.9433 95489288 3. require_once('/var/www/gh.ryhab.com/wp-includes/template-loader.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-blog-header.php:16 1.9447 95504888 4. include('/var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/index.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-includes/template-loader.php:61 2.1227 96016952 5. include('/var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/articlecontent.php') /var/www/gh.ryhab.com/wp-content/themes/grandihotel/index.php:28