Cerca
categorie headregioni

Punti di interesse - Musei

Situato ad Ancona, il Museo Archeologico Nazionale delle Marche è situato presso il cinquecentesco palazzo Ferretti, e al suo interno sono contenute importanti collezioni grazie alle quali è possibile ricostruire in modo pressochè completo la preistoria del territorio marchigiano. Oltre a questa amplissima sezione sono presenti all’interno del Museo Archeologico Nazionale delle Marche anche ricche collezioni relative alla civiltà romana, greca e a quella dei Galli Senoni. Istituito nel 1863 dalla
La storia della Pontificia Fonderia Marinelli ha inizio più di 1000 anni fa, quando ad Agnone, un piccolo centro in provincia di Isernia, si cominciò a produrre campane. Oggi la Pontificia Fonderia Marinelli, anche detta l’Atene del Sud, si è guadagnata il secondo posto nella classifica delle aziende più antiche del mondo, a pari merito con la millenaria cantina francese Chateu de Goulaine. L’attività dall’antica Pontificia Fonderia Marinelli ha quindi
Situata sopra il Vallo di Diano, la Certosa di Padula venne fondata nel 1306 da Tommaso Sanseverino, che trasformò una “Grancia” dell’abbazia di Montevergine intitolata a San Lorenzo, un monastero Certosino. La Certosa si presenta come un vasto ed imponente edificio la cui pianta riproduce la forma della graticola sulla quale venne martirizzato San Lorenzo e dall’aspetto tipicamente barocco. Abitata dall’ordine dei Certosini sino al 1807, quando questi dovettero abbandonare
Gli scavi archeologici di Pompei hanno portato alla luce l’antica città romana distrutta dalla catastrofica eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Il sito che ad oggi è il secondo più visitato al mondo rappresenta una delle più grandi tragedie della storia antica che colpì Pompei, Ercolano ed altri centri della Campania. L’area si estende per 44 ettari e si può definire l’unico sito archeologico che restituisce l'immagine di una città romana
La galleria degli Uffizi è uno dei più famosi ed importanti musei italiani situato a Firenze Divisa in diverse sale, la galleria ospita opere d’arte inestimabili con artisti del calibro di Botticelli, Cimabue, Michelangelo, Raffaello, Tiziano solo per citarne alcuni. Non meno importanti sono le raccolte di pittori tedeschi, olandesi e fiamminghi, tra cui Dürer, Rembrandt, Rubens. L’edificio che ospita la galleria fu progettato da Giorgio Vasari come sede dei principali uffici amministrativi
Proclamata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, la Reggia di Caserta conosciuta anche come Palazzo Reale è una dimora storica appartenuta alla famiglia reale della dinastia Borbone di Napoli. Com’è facilmente intuibile il palazzo si trova nel comune di Caserta, essa è considerata l’ultima grande realizzazione del Barocco Italiano. Il Palazzo Reale è circondato da una vasta area verde suddivisa in 2 aree: il giardino all’italiana ed il giardino all’inglese. Giardino all’italiana: comprende la Peschiera grande
Pagina 1 di 11