Cerca
headregioni
News ed eventi

Emilia Romagna Festival: dal 3 luglio al 13 settembre

Torna anche quest’anno il consueto appuntamento con Emilia Romagna festival, rassegna musicale teatrale, che si terrà dal 3 luglio al 13 settembre nelle principali città dell’Emilia Romagna. L’evento festeggia quest’anno la [...]

Leggi tutto >>

Bologna Arte Fiera- Art First: dal 27 gennaio al 26 febbraio a Bologna

Dal 27 gennaio al 26 febbraio si terrà in diversi luoghi del centro storico di Bologna, Bologna Art First, evento dedicato all’arte giunto quest’anno alla sua 36esima edizione. Come per [...]

Leggi tutto >>

Model Games 2011: il 19 e il 20 novembre a Bologna

Si terrà il 19 e il 20 novembre presso il Salone Il Mondo Creativo di Bologna, Model Games 2011, il salone totalmente dedicata al mondo del modellismo e del collezionismo [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Bologna

Città dei Portici, ma anche “La Dotta, la Rossa e la Grassa”, così viene definita Bologna. Se la prima definizione è semplice da capire, data la particolare struttura urbana della città, la seconda merita dei chiarimenti: “Dotta” per le antiche Università che la caratterizzano, “Rossa” per il colore che tetti  e case danno alla città, “Grassa” per la sua gustosa gastronomia.Ciò che colpisce immediatamente il visitatore è il perfetto connubio tra antico e moderno, in una città che sa associare, ai monumenti antichi e ai palazzi storici, un forte fermento culturale, sempre aperto a nuovi stimoli ed orizzonti.

Cosa vedere

Se avete prenotato un hotel a Bologna, il punto di partenza sarà Piazza Maggiore, vero cuore pulsante della città, famosa per la presenza della Fontana di Nettuno e per i numerosi edifici storici che vi si affacciano, come il trecentesco Palazzo Comunale, Palazzo dei Bianchi, la Basilica di San Petronio, la chiesa più importante di Bologna e la quinta per grandezza al mondo,  e il suggestivo Palazzo del Podestà, decorato dalle statue dei 4 protettori della città: San Petronio, San Procolo, San Domenico e San Francesco. Tappa obbligata anche alla Torre degli Asinelli, uno dei tratti distintivi della città, due torri costruite dall’omonima famiglia tra il 1109 e il 1119, dalla cui altezza, circa 97,20 metri, è possibile ammirare tutta la città. Da non perdere anche il Complesso Monumentale di Santo Stefano, o delle Sette Chiese, nato dall’unione tramite cortili e porticati di sette chiese e cappelle, che oggi rappresenta uno degli edifici romanici meglio conservati, e la Chiesa di Santa Maria della Vita, presso la quale è conservato il gruppo in terracotta del Compianto sul Cristo Morto, realizzato da Niccolò dell’Arca. La Pinacoteca Nazionale è una delle più importanti istituzioni museali italiane, al suo interno è possibile seguire un vero viaggio nella storia dell’arte, grazie ad opere che ripercorrono l’intero iter artistico emiliano dal XIII al XIX secolo, conservando opere di artisti come Raffaello, Carracci, Reni. 
Infine Bologna, grazie forse alla vasta presenza di giovani che qui si recano da tutt’Italia per frequentare le famose Università, è anche una città molto viva e giovanile nella quale non mancano di certo i luoghi di divertimento o di aggregazione per tutti i gusti.

Foto di Bologna

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

A Casa Fachin
Casa vacanze Bologna

Residence San Luca
Residence Bologna

Bed and Breakfast Alberta D
Bed and Breakfast Bologna