Cerca
headregioni
News ed eventi

Ravenna Jazz 2012: dal 16 al 18 luglio a Ravenna

Torna anche quest’anno l’appuntamento con Ravenna Jazz che si svolgerà dal 16 al 18 luglio a Ravenna nella bellissima scenografia della Rocca Brancaleone. Il festival jazz di Ravenna ritorna quindi alle [...]

Leggi tutto >>

Emilia Romagna Festival: dal 3 luglio al 13 settembre

Torna anche quest’anno il consueto appuntamento con Emilia Romagna festival, rassegna musicale teatrale, che si terrà dal 3 luglio al 13 settembre nelle principali città dell’Emilia Romagna. L’evento festeggia quest’anno la [...]

Leggi tutto >>

Molo Street Parade, il 30 giugno a Rimini

Si terrà il 30 giugno a Rimini, l’edizione 2012 di Molo Street Parade, evento di punta della Notte Rosa che unirà due mondi apparentemente così distanti, quello della musica e [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Misano Adriatico

Misano Adriatico sorge su di una zona davvero unica, sviluppandosi tra le colline per una superficie di 2.240 ettari. Tutta la zona Est di Misano Adriatico è infatti occupata da lunghe ed organizzate spiagge, a Sud-Est si colloca il fiume Conca, mentre il territorio a Sud Ovest inizia una salita verso un entroterra caratterizzato da colline intervallate da borghi quasi tutti di origine medioevale. Otto sono le frazioni che compongono il comune di Misano Adriatico: Villaggio Argentina, Misano Monte, Misano Cella, Scacciano, Belvedere, Misano Brasile, Santamonica e Portoverde.
Per quanto concerne la sua origine, si ritiene che Misano Adriatico sia di formazione romana e che il suo stesso nome derivi da quello di numerose gens, nello specifico una certa Gens Mesia, che si insediarono in questo territorio nel corso del III secolo. Dopo il dominio romano, Misano passò sotto il controllo dei Malatesta che mantennero il dominio sino al 1528, ovvero quando il comune entrò a far parte dello Stato Pontificio al quale rimase sino all’Unità d’Italia. Dopo un periodo abbastanza travagliato, aggravatosi tra le due Guerre Mondiali, Misano conobbe una nuova rinascita grazie ad un notevole incremento demografico ed a una nuova carica turistica che in breve l’ha resa una delle località più gettonate della Riviera Romagnola. Proprio nel secondo dopo-guerra vennero costruite numerose attrazioni che hanno contribuito molto all’appeal turistico della città: il porto turistico di Portoverde, il Misano World Circuit, lo Stadio Comunale, senza tralasciare i rinnovamenti urbani sia delle vie principali che del lungomare. Una curiosità di Misano Adriatico riguarda poi il nome di stati sud-americani dati a numerose frazioni e piccoli centri. Il motivo di questa singolarità va ricercato nel consistente rientro in patria di numerosi cittadini misanesi che, appunto, emigrarono in Sud-America alla ricerca di fortuna e al loro ritorno decisero di costituire dei piccoli nuclei che richiamassero quelle terre; di qui Misano Brasil e Villaggio Argentina.
Oltre a visitare le innumerevoli bellezze naturali e il bel centro storico di Misano, dominato dall’antica Chiesa Parrocchiale, è possibile partire da qui per visitare il pittoresco entroterra marchigiano-romagnolo.

Foto di Misano Adriatico

fotogalleryfotogalleryfotogalleryfotogallery
Powered by

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Hotel Poker
Hotel due stelle Misano Brasile