Cerca
headregioni
News ed eventi

SoundPark Festival 2011 a Brugnera

Tona per il decimo anno consecutivo l’appuntamento con SoundPark festival che si svolgerà dal 25 al 27 agosto presso Villa Varda a Brugnano. Un grande evento, ormai divenuto fisso, che [...]

Leggi tutto >>

Fumetti per Gioco 2011

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il festival Fumetti per Gioco, che si svolgerà il 25 e 26 giugno a Trieste presso il Salone degli Incanti. Promosso ed organizzato dall’Associazione [...]

Leggi tutto >>

Fiera della Musica: l’8 e 9 luglio ad Azzano Decimo

Torna che quest’anno l’appuntamento con la fiera della Musica, che si svolgerà l’8 e 9 luglio ad Azzando Decimo in Provincia di Pordenone. Ideato nel 2000, la Fiera della Musica [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Muggia

Muggia è una cittadina istro-veneta, essendo l’ultimo lembo d’Italia, insieme al comune limitrofo di San Dorlingo della Valle, rimasto in terra d’Istria dopo i Trattati di Parigi del 1947 e di Osimo del 1975. Muggia sorge come castelliere protostorico, sviluppandosi quindi sul colle anziché sul mare, con il nome di “Castrum Muglae”, un centro fortificato che a partire dall’XI secolo fu sottoposto alla giurisdizione del Patriarca di Aquilea. Rasa al suolo dai Triestini, Muggia cominciò a mutare il proprio assetto urbano visto che gli insediamenti collinari si svuotarono a favore della costruzione di nuovi nuclei abitativi sul mare; fu in questo periodo che nacque Borgo Lauro, un piccolo centro che sarà all’origine della moderna Muggia. Molto evidenti in questo nuovo insediamento, sorto intorno all’anno Mille, è l’influenza della Repubblica di Venezia che in queste zone fu sempre molto presente, trapiantandovi stili architettonici ed urbanistici. Passata sotto il controllo della Signoria di Venezia, Muggia condivise a partire dal 1420 le sorti con la Serenissima, la cui presenza è ancora oggi molto forte non solo nell’architettura e nell’arte cittadina, ma anche nel suo dialetto e nelle sue tradizioni gastronomiche e folkloristiche.

Da vedere

Dal punto di vista urbano il centro della città si raccoglie intorno al “mandracchio”, una darsena riservata alle piccole imbarcazioni che arriva sin dentro al paese e che è circondata dalle antiche mura medioevali. Centro della vita cittadina è Piazza Marconi, sulla quale si affacciano il Municipio e una serie di palazzi quattrocenteschi, tra i quali spicca Palazzo dei Rettori, sul quale svetta ancora oggi il regolamentare leone di San Marco. Muggia è circondata da mura medioevali sulle quali svettano il Castello, di origine trecentesca ed oggi di proprietà dello scultore Villi Bossi, e il Duomo che, come molti degli altri monumenti della città, presenta una bella facciata in stile gotico veneziano. Tra gli altri edifici da vedere si consigliano la Basilica di Santa Maria Assunta, conosciuta anche come la chiesa di Muggia Vecchia, Casa Veneta, una tipica abitazione in stile veneziano, il Parco Archeologico di Muggia Vecchia, e i resti dell’antico borgo medioevale riportati alla luce dopo una serie di indagini archeologiche.
Tra gli appuntamenti più importanti che si tengono a Muggia si deve ricordare il famoso Carnevale muggesano, che secondo alcune fonti storiche risale addirittura al XV secolo . Si tratta di un grande spettacolo popolare organizzato come un concorso a premi per carri e gruppi di costume che prevede sfilate e spettacoli di compagnie carnevalesche per le vie della città.

Foto di Muggia

fotogalleryfotogalleryfotogalleryfotogallery
Powered by

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Park Hotel Muggia
Hotel tre stelle Muggia