Cerca
headregioni
News ed eventi

CrackPocalypse: dal 21 al 24 giugno a Roma

Si terrà dal 21 al 24 giugno a Roma, presso le gallerie del Forte Prenestino, l’ottava edizione di CrackPocalypse, evento tutto dedicato al mondo dei fumetti e dell’arte disegnata. Per ben [...]

Leggi tutto >>

Il Salone del Cioccolato: dal 22 al 25 marzo a Ostia

Si terrà dal 22 al 25 marzo la prima edizione del Salone del Cioccolato di Ostia, un evento interamente dedicato al mondo del cioccolato ed organizzato dal Museo del Cioccolato [...]

Leggi tutto >>

Yo!Urban Dance Fest: dal 18 al 20 marzo a Roma

Ritorna dal 18 al 20 marzo al Palacavicchi di Roma, l’appuntamento con Yo!Urban Dance Fest, il festival interamente dedicato al mondo dell’hip-hop e della nuova gestualità metropolitana. Dopo il grande [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Frosinone

Sorta come importante città dei Volschi, Frosinone divenne nel IV secolo a.C. un “minicipum” romano, subendo nei secoli successivi diverse dominazioni: dai Saraceni ai Normanni, dagli Angioini allo Stato Pontificio.
La città è riuscita a conservare numerose testimonianze del suo antico passato, così che visitare Frosinone significa ripercorrere diverse epoche storiche.

Da vedere

Centro piccolo, facilmente visitabile a piedi, il tour per Frosinone può iniziare da quello che ancora oggi viene considerato l’ingresso della città, ovvero Porta delle Antica Mura, di origine gotica dalla quale si accedeva al Castrum Frosino.
Varcato “l’ingresso” ci si trova nella centrale Piazza della Libertà, sulla quale si affacciano alcuni dei monumenti più importanti: il Palazzo della Prefettura, costruito sui resti dell’antica sede della Delegazione Apostolica, e il Monumento agli Eroi del Risorgimento. Proseguendo il cammino ci si imbatte nella bella Cattedrale di Santa Maria Assunta, situata nella parte più alta della città. Nonostante le numerose distruzioni e i rifacimenti subiti, la Cattedrale conserva ancora il suo aspetto romanico originario. Non troppo distante si trova, invece, la Chiesa di S. Benedetto, costruita nel 114 e rifatta nel 1800. La chiesa riveste un’importanza particolare visto che al suo interno è custodita l’unica Pinacoteca della città presso la quale sono conservate tele dal ‘600 all’800.
In via Giordano Bruno, percorrendo uno stretto vicolo detto “vicolo del boia”, si trova la Chiesa di Santa Elisabetta, edificata dove un tempo venivano eseguite le condanne a morte. Altri monumenti da non perdere sono l’Anfiteatro Romano, del quale oggi restano solo alcuni reperti lungo il fiume Cosa, la Chiesa della Deliberata, il Palazzo Provinciale, e la bella fontana del XIX secolo nel quartiere di Madonna della Delibera. Da non perdere, infine, una visita al Museo Archeologico Comunale, presso il quale sono conservati reperti a partire dall’età preistorica sino al periodo romano-imperiale.
Il Museo ha sede in un piccolo palazzo, parte di un complesso più ampio dove un tempo era ospitato il Governo di Frosinone, e le raccolte sono suddivise in varie sale, ognuna dedicata ad un epoca storica.
Come dimenticare, infine, che Frosinone e tutta la sua provincia, nota anche con il nome di Ciociaria, è uno dei posti ideali per trascorrere una vacanza all’insegna della buona cucina e delle tradizioni popolari. Numerose le sacre e gli eventi folkloristici che in ogni periodo dell’anno animano questo territorio.

Foto di Frosinone

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Hotel la locanda del Castello
Hotel tre stelle roccasecca

ROCCA DI SAN LEUCIO
Bed and Breakfast Veroli

B&B IL CEDRONE
Bed and Breakfast San Donato Val di Comino

B&B Al Settimo Cielo
Bed and Breakfast Grotte di Pastena

Hotel Il Cavalier D’Arpino
Hotel tre stelle Arpino

Torretta Collesilvi
Bed and Breakfast Ferentino