Cerca
headregioni
News ed eventi

Fara Music Festival: dal 16 al 24 luglio a Fara Sabina

Si svolgerà dal 16 al 24 luglio a Fara Sabina, in provincia di Rieti, il Fara Music festival, uno degli eventi più attesi della stagione estiva che nel giro di [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Rieti

Solitamente definita come “umbilicus Italiae”, Rieti è una città molto suggestiva che è riuscita a mantenere il suo fascino nobile ed aristocratico, presentandosi ai turisti che la visitano come una sorta di oasi di bellezza, grazie ai suoi santuari francescani, ai castelli, ai borghi, alle distese di oliveti e alla sua magnifica cornice naturale.
Gli amanti del verde e dei paesaggi incontaminati non resteranno, quindi, delusi, così come chi è alla ricerca di un po’ di arte e di storia. Si perché Rieti è una città dalla forte valenza artistica, dove numerosi sono i luoghi da poter visitare e scoprire.

Da vedere

Si può iniziare il tour di Rieti dal grazioso centro storico, ovvero dalle due piazze principali della città, Piazza Battisti e Piazza Vittorio Emanuele II, antico foro di Rieti, dove sono concentrati la maggior parte dei monumenti. Tra questi meritano senza dubbio una visita il Palazzo Comunale, costruito nel XIII secolo, dove è oggi ospitato il Museo Civico, dedicato alla storia di Rieti, il Duomo dell’Assunta, edificato tra il XII e il XVII secolo, dallo stile romanico e ricco di opere di artisti laziali, e l’attiguo Battistero, dove sono custodite alcune collezioni del Museo Diocesano, tra i quali paramenti sacri e beni appartenuti alla Diocesi di Rieti. Tra gli altri monumenti da vedere è anche il Palazzo Vescovile, enorme complesso monumentale, l’Arco del Vescovo, un pinte fortemente voluto da Bonifacio VIII, e la Cinta Muraria medioevale, giunta sino ai nostri giorni praticamente intatta.
Ma un’altra forte attrattiva del territorio reatino è rappresentata dalla buona cucina, ricca di piatti e di ricette antiche e caratterizzata dal sapiente utilizzo dei prodotti tipici del territorio. Gran parte del successo della gastronomia reatina va all’uso del buonissimo olio dop della Sabina, utilizzato per la preparazione di molti piatti. Tra le specialità ricordiamo le stracciatelle in brodo, gli spaghetti alla carrettiera, mentre tra i dolci vanno citati i terzetti alla reatina e la copeta.

Foto di Rieti

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Bed & Breakfast IL GIRASOLE
Bed and Breakfast Rieti