Cerca
headregioni
News ed eventi

CrackPocalypse: dal 21 al 24 giugno a Roma

Si terrà dal 21 al 24 giugno a Roma, presso le gallerie del Forte Prenestino, l’ottava edizione di CrackPocalypse, evento tutto dedicato al mondo dei fumetti e dell’arte disegnata. Per ben [...]

Leggi tutto >>

Il Salone del Cioccolato: dal 22 al 25 marzo a Ostia

Si terrà dal 22 al 25 marzo la prima edizione del Salone del Cioccolato di Ostia, un evento interamente dedicato al mondo del cioccolato ed organizzato dal Museo del Cioccolato [...]

Leggi tutto >>

Yo!Urban Dance Fest: dal 18 al 20 marzo a Roma

Ritorna dal 18 al 20 marzo al Palacavicchi di Roma, l’appuntamento con Yo!Urban Dance Fest, il festival interamente dedicato al mondo dell’hip-hop e della nuova gestualità metropolitana. Dopo il grande [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Sabaudia

Comune di circa 20mila abitanti in Provincia di Latina, Sabaudia è stata costruita nel 1934 per volere del Partito Fascista e viene solitamente considerata come il simbolo del razionalismo italiano, ovvero un singolare movimento architettino che si rifaceva al Futurismo. Oggi Sabaudia, nonostante la fondazione recente, si estende per circa 144 chilometri quadrati proprio nel cuore dell’Agro Pontino ad un centinaio di chilometri di distanza da Roma. Nel suo territorio, prevalentemente pianeggiante, si distinguono numerosissime frazioni come quella di Baia d’Argento, Bella Farnia, Borgo San Donato, Borgo Vodice e Cerasella, solo per citarne alcuni. Particolarmente interessante il litorale che si presenta piuttosto variegato e caratterizzato dalla presenza di dune e di foreste, tra le quali la più nota è la selva di Terracina, e i numerosi laghi ricompresi nel territorio comunale, come il Lago di Sabaudia, il Lago dei Monaci e il Lago di Caprolace, senza dimenticare il celebre promontorio del Circeo presso il quale è stato istituito anche un Parco Nazionale nel 1934.

Da vedere

Come detto Sabaudia si distingue dalle altre città che vennero costruite nello stesso periodo in quanto, anziché rifarsi all’architettura neoclassica, fu interamente ispirata alla innovativa corrente razionalista, corrente della quale restano importanti esempi. Tra questi bisogna citare il Palazzo Comunale, la Torre civica e la Chiesa della Santissima Annunziata con il Battistero, il Palazzo delle Poste e l’Ospedale. Presso la Chiesa della Santissima Annunziata si ha la possibilità di ammirare la cappella reale, donata dalla Regina Margherita di Savoia negli anni’30, mentre altro edificio di grande interesse architettonico è la Chiesa sul Lago di Sabaudia, conosciuta anche come Chiesa di Santa Maria della Sorresca. Da vedere anche la Villa di Domiziano, la Fonte di Lucullo, la Torre Paola, di origini medioevali e il bel museo che ha sede presso il Palazzo Comunale inaugurato dall’artista contemporaneo Emilio Greco e presso il quale sono conservate opere di artisti importanti. Sabaudia è sta a per lungo tempo anche un centro molto frequentato da artisti del calibro di Pier Paolo Pasolini nonché location di pellicole importanti tra le quali basta ricordare “La Villa del Venerdì” di Mauro Bolognini e “La storia di Piera” di Marco Ferreri.

Foto di Sabaudia

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Hotel Il San Francesco
Hotel quattro stelle Sabaudia