Cerca
headregioni
News ed eventi

CrackPocalypse: dal 21 al 24 giugno a Roma

Si terrà dal 21 al 24 giugno a Roma, presso le gallerie del Forte Prenestino, l’ottava edizione di CrackPocalypse, evento tutto dedicato al mondo dei fumetti e dell’arte disegnata. Per ben [...]

Leggi tutto >>

Il Salone del Cioccolato: dal 22 al 25 marzo a Ostia

Si terrà dal 22 al 25 marzo la prima edizione del Salone del Cioccolato di Ostia, un evento interamente dedicato al mondo del cioccolato ed organizzato dal Museo del Cioccolato [...]

Leggi tutto >>

Yo!Urban Dance Fest: dal 18 al 20 marzo a Roma

Ritorna dal 18 al 20 marzo al Palacavicchi di Roma, l’appuntamento con Yo!Urban Dance Fest, il festival interamente dedicato al mondo dell’hip-hop e della nuova gestualità metropolitana. Dopo il grande [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Terracina

Le origini di Terracina, comune di circa 40mila abitanti situato lungo la costa tirrenica pontina, sono piuttosto antiche e risalgono addirittura alla Preistoria. Non si conosce esattamente il periodo in cui si insediarono in questi luoghi le prime popolazioni, ma quello che è certo è che nel 406 a.C. la città fu conquistata dai Romani che la sottrassero ai Volsci. Già prima della presa da parte di Roma, la città aveva conosciuto un significativo sviluppo che successivamente ne fece una città marittima di estrema importanza per i commerci, posizionandosi solo dopo Ostia e Anxur.
Di questa sua antica storia Terracina conserva numerose testimonianze che si sono perfettamente integrate nel tessuto urbano “moderno”, dando così alla città un aspetto particolare e molto gradevole.

Da vedere

Tra i luoghi più suggestivi c’è senza dubbio Piazza del Municipio, con il bel selciato in pietra e il Duomo, una antica costruzione ricavata dalla cella di un tempio edificato probabilmente in onore di Augusto, consacrata nel 1074 e rimaneggiata nel XII secolo.
Suggestivo è anche il Palazzo Comunale e la Torre Frumentaria di origini tardo-medioevali, presso le quali è oggi ospitato il Museo Archeologico, ricco di reperti locali da non perdere. Molto interessante è anche il Tempio Capitolino, tornato alla luce dopo lo scavo delle macerie causate dalla II Guerra Mondiale , e risalente al I secolo al quale appartiene anche la Cinta Sillana, costruita da una cortina di muratura con torri circolari che avevano lo scopo di difendere l’antica Acropoli che sorgeva sul monte. Sul Monte Sant’Angelo sorge, invece, il Tempio di Giove Anxur, risalente al I secolo e dedicato a Giove, la più importante divinità pagana.

eventi

Terracina è diventata negli anni anche una importante meta turistica che, oltre all’arte sa offrire ai propri turisti anche un’ottima gastronomia capace di unire la cucina laziale con quella campana e innumerevoli “appuntamenti” legati soprattutto alle tradizioni del luogo. Tra le feste più importanti si ricordano la “Festa della Fragola di Terracina”, organizzata in primavera per celebrare la pregiata qualità delle fragole terracinesi, la “Festa di San Giuseppe”, con i caratteristici fuochi di artificio, la “Festa della Birra” e la “Festa del Patrono San Cesareo”, una tre giorni di festeggiamenti con annesso un grande mercato.
Per chi volesse poi conoscere anche i dintorni ci si può inoltrare nell’entroterra dove, percorrendo qualche chilometro, è possibile raggiungere la valle collinare di Campo Soriano e la Madonnina di Monte Leano che si affaccia proprio sulla bella pianura pontina. Spingendosi verso sud si giunge, invece, a Sperlona e Gaeta.

Foto di Terracina

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

HOTEL MESON FELIZ
Hotel tre stelle Terracina