Cerca
headregioni
News ed eventi

CrackPocalypse: dal 21 al 24 giugno a Roma

Si terrà dal 21 al 24 giugno a Roma, presso le gallerie del Forte Prenestino, l’ottava edizione di CrackPocalypse, evento tutto dedicato al mondo dei fumetti e dell’arte disegnata. Per ben [...]

Leggi tutto >>

Il Salone del Cioccolato: dal 22 al 25 marzo a Ostia

Si terrà dal 22 al 25 marzo la prima edizione del Salone del Cioccolato di Ostia, un evento interamente dedicato al mondo del cioccolato ed organizzato dal Museo del Cioccolato [...]

Leggi tutto >>

Yo!Urban Dance Fest: dal 18 al 20 marzo a Roma

Ritorna dal 18 al 20 marzo al Palacavicchi di Roma, l’appuntamento con Yo!Urban Dance Fest, il festival interamente dedicato al mondo dell’hip-hop e della nuova gestualità metropolitana. Dopo il grande [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Viterbo

Istituita nel 1927 e conosciuta con il nome di Tuscia, Viterbo è oggi capoluogo dell’omonima provincia e si presenta come una città nella quale le origini medioevali si sono mischiate in maniera meravigliosamente armonica alle costruzioni più moderne, dando come risultato un “mix” alquanto suggestivo. Da secoli Viterbo è definita anche “Città dei Papi”, per ricordare appunto il periodo nel fastoso. Caratterizzata da uno degli assetti monumentali più importanti del Lazio, Viterbo è in grado di offrire ai propri visitatori chiese, palazzi aristocratici, monumenti, suggestivi borghi medioevali e chiostri di epoche diverse, potendo quindi vantare un patrimonio artistico di tutto rispetto.

Da vedere

Visitare Viterbo è come compiere un viaggio all’indietro nel tempo, attraversando epoche storiche differenti.
Da non perdere è innanzitutto il Palazzo Comunale, costruito nel XV secolo per volere di Papa Sisto IV della Rovere, il Palazzo del Podestà, edificio duecentesco che nonostante l’usura del tempo è riuscito a conservare il suo antico e nobile aspetto, e Palazzo Farnese, uno dei monumenti più imponenti di Viterbo, costruito intorno al XV secolo. Da vedere è poi la centrale Piazza San Lorenzo, vero cuore della città antica e centro del potere ecclesiastico, dominata dalla presenza imponente del complesso del Duomo, della Loggia e del Palazzo dei Papi, il Museo Civico, ospitato nell’ex-convento di Santa Maria della Verità, il Santuario di Santa Rosa, rifacimento risalente all’800 di un precedente edificio, la Macchina di Santa Rosa e la Rocca, un complesso di costruzioni, presso il quale è oggi ospitato il Museo Nazionale Etrusco.
Infine se siete a Viterbo non potete assolutamente non provare le sue cure termali, visto che, oltre ad essere nota come “Città dei Papi”, Viterbo è anche conosciuta come “Città delle terme”, grazie alla presenza di un ricchissimo bacino termominerale. Non dimenticate, infine, di assaggiate i piatti tipici della cucina viterbese, un vero mix tra i sapori della cucina romana, gli odori di quella Toscana e la semplicità di quella umbra. Tra i piatti tipici ricordiamo l’Acquacotta, la Pasta Straccia e la Pignataccia, mentre tra i dolci da assaggiare le frittelle di riso, le ciambelle con l’anice e il Pane del Vescovo.

Foto di Viterbo

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Agriturismo Il Sentiero
Agriturismo Acquapendente

B&B Tarchon
Bed and Breakfast Tarquinia