Cerca
headregioni
News ed eventi

Cartoons on the Bay: dal 22 al 25 marzo a Rapallo

Torna puntuale dal 22 al 25 marzo a Rapallo l’appuntamento con Cartoons on the Bay, il festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Cross-mondiale della Rai, realizzato in collaborazione con Rai Fiction, [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Rapallo

Comune di circa 30mila abitanti, Rapallo è la sesta città più popolosa della Liguria. Situata a circa 30 chilometri da Genova, Rapallo si colloca nella parte occidentale del Golfo del Tigullio, incastonata nel golfo che prende il suo nome. Le sue origini sono piuttosto antiche e risalgono addirittura al 700 a.C., quando in quest’area cominciarono ad insidiarsi i primi popoli. Oggi Rapallo si distingue per le sue ricchezze artistiche, oltre che per la sua attenzione alla natura ed alla qualità, cosa che nel 2006 le è valsa anche la Bandiera Blu per la qualità dei servizi di Porto Carlo Riva, il porto turistico della città.

Da vedere

Giungendo dal Levante la prima cosa che si può ammirare a Rapallo è il celebre Castello sul mare, considerato il simbolo della città, la cui costruzione risale al’500 ed oggi sede di mostre di vario genere nonché protagonista nel mese di luglio di una suggestiva festa nel corso della quale viene “bruciato” in una fontana di fuoco. Oltre al Castello salta immediatamente all’occhio il bel parco di Villa Tigullio, presso la quale è anche ospitata la Biblioteca Civica Internazionale e un parco giochi a misura di bambino. A breve distanza dal Castello, svetta l’ex-Monastero delle Clarisse, costruito intorno al 1600 per ospitare le suore di clausura ed oggi adibito a Teatro cittadino, in seguito all’acquisto da parte del comune nel 1800. Dall’ex-Monastero si giunge facilmente al lungomare Vittorio Veneto, meta ideale per chi desidera godersi il clima della cittadina, e ad alcuni dei palazzi civili più conosciuti, come il Chiosco della Musica, ottimo esempio di stile Liberty, che raffigura i 12 musicisti più famosi della storia. Da qui si passa poi al bel centro storico al quale in passato si accedeva per mezzo di una serie di porte delle quali oggi ne rimane una, la Porta delle Saline, che un tempo si affacciava sulle saline della città. Qui è possibile ammirare una serie di edifici religiosi di un certo rilievo come la Basilica di S.S. Gervasio e Protasio, imponente edificio ricostruito nel 1600 sui resti di una precedente chiesa medioevale, e l’antica Pieve di S. Stefano, risalente al 1155. Attigui a questi edifici anche l’Oratorio dei Bianchi e l’ex-convento di San Francesco, oltre a numerosi palazzi storici tra i quali spiccano ville di fine Ottocento e imponenti palazzi medioevali. Da non perdere è il Monastero di Valle Christi, edificato nel 1200 dai Mastri Comacini, di stile gotico, il Lazzaretto, presso il quale nel 1450 vennero ospitate le prime vittime della lebbra, e il Santuario della Madonna di Montallegro, patrona di Rapallo, costruito dopo l’apparizione della Madonna al contadino Giovanni Chichizola nel 1557.

eventi

Tra gli eventi folkloristici più importanti della città da segnalare sono le celebri “Feste di Luglio”, dedicate alla patrona della città, che si svolgono nei primi tre giorni di luglio quando i vari Sestieri della città danno vita a suggestivi spettacoli pirotecnici. Infine, per quanto concerne la cucina, anche la gastronomia di Rapallo, come tutta quella ligure, si caratterizza per un taglio tipicamente mediterraneo, volto a privilegiare l’uso di prodotti semplici e genuini.

Foto di Rapallo

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

hotel san desiderio
Bed and Breakfast rapallo

B&B Casa Nan
Bed and Breakfast Coreglia Ligure

Grand Hotel Bristol Resort & Spa
Hotel quattro stelle Rapallo