Cerca
headregioni
News ed eventi

Fixdesign sposa il Dressage

Sbarca per la prima volta nella suggestiva cornice di Milano la sfilata dell’Atelier Fixdesign il prossimo 26 ottobre alle ore 20.30, presso il Palazzo della Regione, nel centro della città [...]

Leggi tutto >>

Milano Food Week: dal 19 al 27 maggio

Si terrà dal 19 al 27 maggio la Milano Food Week 2012, kermesse interamente dedicata al mondo dell’enogastronomia. Una nove giorni, quindi, all’insegna del gusto e della golosità con più [...]

Leggi tutto >>

Food Revolution Day: il 19 maggio a Milano

Si terrà il 19 maggio a Milano il Food Revolution Day, evento benefico ideato da Jamie Oliver al fine di promuovere una nuova forma di cultura e di educazione alimentare. [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Cernobbio

Cernobbio si colloca sulla parte occidentale del Lario, in una posizione così suggestiva da averla trasformata in tempi brevi in una rinomata località turistica. La sua storia è infatti abbastanza recente, visto che il Comune di Cernobbio è stato istituito solo nel 1929 a seguito dell’accorpamento tra i tre comuni di Cernobbio, Piazza Santo Stefano e Rovenna, mentre il titolo di città le è stato conferito solo nel 2005.
Oggi Cernobbio, che dista appena 5 chilometri da Como e 35 da Milano, si presenta come una cittadina molto pittoresca immersa nel verde delle Prealpi caratterizzata dalla suggestiva presenza del lago e di un impianto urbano fatto di intrecci di stradine e piazzette lungo le quali si snodano case e palazzine del tipico colore della zona. Oltre ad essere una bella meta turistica, Cernobbio è inoltre il punto di partenza ideale per magnifiche escursioni sul lago, o per gite nell’entroterra dove è possibile ammirare castelli e ville, la cui costruzione risale prevalentemente al XIX secolo.
Da vedere, quindi, oltre al bel centro storico è senza dubbio la famosa Villa d’Este, una costruzione di grande rilievo artistico, oggi sede di un hotel extra-lusso. La villa venne costruita intorno al XVI secolo da Pellegrino Tibaldi e la sua fama si deve soprattutto al bel giardino sul lago, ove è custodito anche un platano di ben 500 anni, e al gran numero di opere artistiche di grande valore custodite all’interno dei suoi saloni affrescati niente meno che da Andrea Appiani, il pittore di Napoleone in Italia. Oltre a Villa d’Este si consiglia di visitare anche Villa Erba, che fu residenza del grande Luchino Visconti, e la cui costruzione risale al XVI secolo quando l’edificio venne eretto come monastero femminile per poi essere restaurato ed adibito ad altri usi nel corso dell’800. Da segnalare, infine, sono Villa Bernasconi, edificata nell’800 ed oggi sede di un importante centro espositivo, e la Chiesa di San Vincenzo, costruita nel XVIII secolo e poi restaurata nell’800.

Foto di Cernobbio

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo