Cerca
headregioni
News ed eventi

Lodi Blues Festival 2011, il 18 e 19 febbraio

Si replica l’appuntamento invernale con il Lodi Blues festival che si terrà il 18 e il 19 febbraio a Lodi e che porterà nel cuore della cittadina lombarda alcuni [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Lodi

Situata nella Bassa Pianura Padana, sulla sponda del fiume Adda, proprio al confine con l’Emilia Romagna, Lodi conta oggi circa 42.000 abitanti. Diventata provincia autonoma nel 1992, Lodi vanta origini antiche che risalgono probabilmente al periodo romano, quando la città aveva ancora il nome di Laus Pompeia, in onore del console Pompeo Stradone. In realtà l’antica Laus Pompeia corrisponde all’attuale Lodivecchio, a pochi km da Lodi, centro che, dopo essere stato distrutto dai milanesi, venne ricostruito da Federico Barbarossa nel 1158.
Nei secoli, Lodi ha subito diverse dominazioni ed i segni dei popoli che l’hanno abitata sono oggi tangibili nel suo panorama artistico e culturale.

Da vedere

Tra i luoghi più belli e suggestivi da visitare si ricorda innanzitutto il Duomo, una splendida cattedrale romanica, affacciata su Piazza Maggiore, il cuore pulsante della cittadina. Grazie ai restauri degli anni’50, il Duomo ha riacquistato il suo antico splendore sia esternamente che internamente, dove sono stati riportati alla luce affreschi gotici di rara bellezza, come quello che raffigura il Giudizio Universale.
Altra tappa obbligata il Santuario dell’Incoronata, una piccola costruzione rinascimentale progettata da Giovanni Battagio, riccamente adornata al suo interno da affreschi e arabeschi, tra i quali meritano una citazione le quattro tavole delle storie di Maria del Borgognone. Da non perdere il Museo Civico che ha sede nell’ex-convento di S. Filippo, la Pinacoteca e, ad appena 5 chilometri da Lodi, Lodivecchio, dove si possono visitare i ruderei dell’antica città romana e la basilica di San Bassiano.
Per quanto concerne la cucina, quella del Lodigiano è influenzata dalla gastronomia milanese, sebbene non manchino piatti tipici del luogo come la polenta lodigiana e il risotto alla campagnola. Da ricordare anche il Busecchin, i cannelloni alla lodigiana e la verzata di lunaneghe, il tutto accompagnato da un vino D.O.C., il San Colombo.

Foto di Lodi

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

HOTEL LODI
Hotel quattro stelle lodi città