Cerca
headregioni
News ed eventi

Tipicità Made in Marche Festival: dal 21 al 23 aprile a Fermo

Torna l’appuntamento con Tipicità Made in Marche festival, l’appuntamento che si propone quale volano del cosiddetto turismo esperienziale, ovvero volto alla conoscenza e alla scoperta del territorio attraverso i suoi [...]

Leggi tutto >>

Tipicità Marche TUR: gusto in fiera a Fermo

Torna anche quest’anno a Fermo, dal 19 al 21 marzo, l’appuntamento con TipicitàMarcheTUR, il salone enogastronomico tutto dedicato ai prodotti marchigiani che giunge quest’anno alla sua decima edizione. Un appuntamento [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Fermo

Situata a circa 60 chilometri da Ascoli Piceno, Fermo è oggi la più antica città del comprensorio nord della provincia. Situata tutt’intorno ad un colle, tra le valli dei fiumi Tenna e Ete Vivo, e vicinissa al litorale adriatico, Fermo può infatti vantare origini che risalgono addirittura alla Preistoria. Dominata ed abitata nel corso dei secoli da svariati popoli e civiltà, Fermo conserva oggi numerose tracce di questo suo antico e glorioso passato.

Da vedere

La visita alla città può iniziare dal Duomo, costruito nel 1227 da Giorgio da Como su una pre-esistente basilica paleocristiana del V secolo, della quale si è conservato quasi intatto il bellissimo pavimento a mosaico. Oltre al Duomo, altri edifici religiosi di straordinaria bellezza sono la Chiesa dio Sant’Agostino del XIII secolo, la Chiesa di San Pietro, risalente al 1251 ma più volte modificata nei secoli, e la Chiesa di San Domenico anch’essa del XII secolo, di rara bellezza grazie alla sua magnifica facciata in cotto e il campanile.
Tra le piazze da vedere sono Piazza Girfalc, dalla quale è possibile ammirare un magnifico panorama, Piazza del Popolo, dominata dalla monumentale statua di Sisto V, il Palzzzo degli Studi, oggi sede della Biblioteca Civica e il Palazzo Apostolico.
Completano la visita alla città la magnifica Chiesa di San Francesco, edificata nel 1240 e oggi sede del monumento funebre di Lodovico Euffreducci, opera del Sansovio, la Pinacoteca Civica, dove sono conservate opere di rara bellezza, la Piscina Romana e il Museo Civico, presso il quale sono custoditi reperti archeologici di epoca medioevale.

eventi

Per quanto concerne il folklore da non perdere è la Festa patronale che si celebra a metà agosto e il cui cuore è rappresentato dal Palio dell’Assunta, mentre tra gli eventi si segnala la Stagione sinfonica e lirica che si svolge tra novembre e la primavera.

Foto di Fermo

fotogalleryfotogalleryfotogalleryfotogallery
Powered by

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo