Cerca
headregioni
News ed eventi

Tipicità Made in Marche Festival: dal 21 al 23 aprile a Fermo

Torna l’appuntamento con Tipicità Made in Marche festival, l’appuntamento che si propone quale volano del cosiddetto turismo esperienziale, ovvero volto alla conoscenza e alla scoperta del territorio attraverso i suoi [...]

Leggi tutto >>

Carnevale di Fano: il 5, 12 e 19 febbraio a Fano

Si terra come ogni anno, il 5, il 12 e il 19 febbraio a Fano l’atteso appuntamento con il Carnevale di Fano, considerato come il più antico d’Italia, visto che [...]

Leggi tutto >>

Festa Nazionale della Befana: dal 2 al 6 gennaio a Urbania

Puntuale come ogni anno torna ad Urbania dal 2 al 6 gennaio la Festa Nazionale della Befana, 4 giorni di appuntamenti speciali all’insegna del divertimento che animeranno il suggestivo borgo [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Pesaro-Urbino

Affacciata sulla Costa Adriatica, Pesaro-Urbino è una provincia congiunta da pochi anni, da quando, appunto, le due città così diverse vennero unite. Pesaro è, infatti, uno dei porti più importanti della costa adriatica, nonché un importante centro balneare, mentre Urbino è una cittadina rinascimentale, situata su un colle negli Appennini.
L’unione di due città così diverse, ha dato vita ad una provincia alquanto particolare che merita senza dubbio di essere visitata.
E’ bene concentrarsi su entrambe le città così da non perdere nulla di questa incantevole zona.

Da vedere

La prima cosa da vedere a Pesaro è il Palazzo Ducale, oggi sede della Prefettura, costruito nella seconda metà del XV secolo per volere di Alessandro Sforza, e la Basilica Cattedrale, recentemente restaurata, un edificio tardo-romano, insieme al quale è stato riportato alla luce anche un importantissimo patrimonio musivo. Da non perdere poi la Rocca Costanza, fatta costruire nel 1474 da Costanzo Sforza come edificio militare, e la casa natale di Gioacchino Rossini, all’interno della quale è stato allestito un museo dedicato al celebre compositore, consistente soprattutto in una raccolta di manifesti, stampe e ritratti. Meritano una visita anche il seicentesco Palazzo Americi che, oltre alla biblioteca, ospita anche il Museo Oliveriani, i Musei Civici di Pesaro, ovvero la Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche, e la Villa Imperiale, posta sul colle San Bartolomeo, all’interno della quale sono custodite opere di Francesco Menzocchi e Raffaellino del Colle.
Ad Urbino, la prima tappa è il Palazzo Ducale, di certo il monumento di più alto valore della cittadina. Costruito nel 1465 su commissione del duca Federico, il palazzo ospita la Galleria Nazionale delle Marche, presso la quale sono custoditi lavori del celebre pittore locale Federico Barocci, ma anche affreschi di Raffaello, Tiziano e Piero della Francesca. Da vedere anche il Duomo, il cui aspetto odierno, tipicamente neoclassico, è il risultato di numerosi rifacimenti, e l’annesso Museo del Duomo. Si può concludere la visita con la magnifica Piazza Rinascimento, abbellita dalla presenza di un obelisco egiziano e dalla chiesa gotica di San Domenico.
Se visitate Pesaro e Urbino non potete non assaggiare i piatti tipici del luogo, tutti caratterizzati dall’uso di prodotti della terra, come ortaggi e soprattutto tartufi. Tra i piatti tipici ricordiamo i “tournedos alla Rossini” e le “lumachelle”, mentre tra i vini segnaliamo il Verdicchio, il Bianchetto e il Moscato della Valmetauro.

Foto di Pesaro-Urbino

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Casapaja
Casa vacanze Stacciola (San Costanzo)

MAISON D’O
Bed and Breakfast GABICCE MARE

B&B Cà Maggio Nuovo
Bed and Breakfast Acqualagna

Casa Vacanze La Chiusura
Casa vacanze Apecchio

Agriturismo Villa Tombolina
Agriturismo Montemaggiore al Metauro

Locanda Il Vicariato
Hotel tre stelle Pietrarubbia