Cerca
headregioni
News ed eventi

Alba Music Festival: dal 24 maggio al 3 giugno ad Alba

Torna dal 24 maggio al 3 maggio si terrà ad Alba la nona edizione di Alba Music festival, evento musicale di grande spessore ed incentrato sull’interscambio musicale e culturale tra [...]

Leggi tutto >>

Torino Jazz Festival: dal 27 aprile al 1° maggio a Torino

Debutterà dal 27 aprile al 1° maggio a Torino la prima edizione del Torino Jazz festival, rassegna musicale dedicata al vasto e ricco comparto della musica jazz. L’evento prenderà il via [...]

Leggi tutto >>

International Torino Tango: dal 5 al 9 aprile a Torino

Si terrà dal 5 al 9 aprile a Torino la 12esima edizione dell’International Torino Tango, il festival che celebra una delle danze più amate e diffuse al mondo. Come ogni [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Acqui Terme

Situata sul colle del Monferrato, Acqui Terme è una città dallo stampo ottocentesco la cui fama come grande centro termale risale addirittura ai Romani che qui si recavano per sfruttare le proprietà terapeutiche delle sorgenti. Il nome attuale deriva da quello romano, Acquae Statiellae, che conquistarono quest’area scalzando il nucleo ligure che originariamente si era stabilito in questa regione. Sotto i Romani Acqui Terme conobbe un grande sviluppo e solo dopo la caduta dell’Impero, la città attraverso un periodo di decadenza dal quale si riprese rapidamente, conoscendo sotto le successive dominazioni e signorie un grande splendore.
Acqui Terme è senza dubbio un luogo da vedere e questo non soltanto per le sue acque termali che sgorgano ad una temperatura di 75°C al di là del fiume Bormida, ma anche per gli innumerevoli posti che si possono visitare.

Da vedere

La visita alla città può iniziare dalla Cattedrale di Santa Maria Assunta, edificata nel 989 e consacrata nel 1067, al cui interno sono custodite opere importanti come l’altare di San Guido, il trittico della Madonna del Monserrato del Berejo e numerose opere del Pilacorte. Si prosegue con la Basilica di San Pietro, di età paleocristiana, con il Duomo, di epoca romana, e con il Castello dei Paleologi, oggi sede del Museo Archeologico. Da non perdere è poi la celebre “Bollente” una struttura che circonda una fontana termale dalla quale sgorga acqua sulfurea alla temperatura di 74°C, Piazza Italia, fulcro della città, abbellita nel 200 da due fontane, quella delle Ninfe e quella delle Ninfee, Piazza del Comune, sulla quale si affacciano il Palazzo Comunale del XVII secolo e Palazzo Robellini, costruito nel 500. Infine le Antiche Terme la cui esistenza è fatta risalire al ‘400, sebbene l’attuale struttura sia stata ricostruita nel 1687 e poi ampliata nel corso dell’Ottocento.

Gestronomia

Per quanto concerne la gastronomia è bene sottolineare che l’Acquese è una terra ricca di prelibatezze come il fritto misto alla piemontese, la carne cruda con scaglie di tartufo, la bagna cauda, ma anche agnolotti , i bolliti misti e il tradizionale bonet.

Foto di Acqui Terme

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Casa Betty
Casa vacanze Acqui Terme

Hotel La Pigna
Hotel tre stelle Melezet

Agriturismo Surì
Agriturismo Sant'Andrea di Cassine

Park Hotel
Hotel tre stelle Chieri

Hotel Marina Viverone
Hotel tre stelle superior Viverone

VILLA LETIZIA
Bed and Breakfast AGRATE CONTURBIA