Cerca
headregioni
News ed eventi

Alba Music Festival: dal 24 maggio al 3 giugno ad Alba

Torna dal 24 maggio al 3 maggio si terrà ad Alba la nona edizione di Alba Music festival, evento musicale di grande spessore ed incentrato sull’interscambio musicale e culturale tra [...]

Leggi tutto >>

Torino Jazz Festival: dal 27 aprile al 1° maggio a Torino

Debutterà dal 27 aprile al 1° maggio a Torino la prima edizione del Torino Jazz festival, rassegna musicale dedicata al vasto e ricco comparto della musica jazz. L’evento prenderà il via [...]

Leggi tutto >>

International Torino Tango: dal 5 al 9 aprile a Torino

Si terrà dal 5 al 9 aprile a Torino la 12esima edizione dell’International Torino Tango, il festival che celebra una delle danze più amate e diffuse al mondo. Come ogni [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Cuneo

Cuneo prende il nome dall’altopiano a triangolo sul quale sorge, detto appunto “cuneo”, situato tra il fiume Stura e il torrente Gesso. Fondata nel 1198 la città conserva ancora oggi numerose tracce del suo antico passato e un aspetto tipicamente medioevale, soprattutto in alcune località.
Per il turista che decide di vistare Cuneo sono, quindi, molti i luoghi di interesse storico ed artistico, senza dimenticare che la città offre anche numerosi spazi verdi di suggestiva bellezza, come ad esempio il Parco Fluviale, un area di circa 1561 ettari che si estende proprio ai piedi della città con circa 100 chilometri di collegamenti ciclo-pedonali.

Da vedere

La visita alla città può iniziare da alcuni importanti monumenti di epoca medioevale e neoclassica, come la Cattedrale, dedicata a Nostra Signora del Bosco e costruita nel 1662, all’interno della quale sono custoditi importanti dipinti di maestranze piemontesi, o la Chiesa di San Ambrogio del 1200, edificata per sancire e celebrare l’instaurazione di rapporti pacifici tra i cuneesi e i milanesi e riccamente decorata tanto all’interno quanto all’esterno.
Tra gli altri edifici religiosi da vedere sono anche la settecentesca Chiesa di Santa Chiara, particolarmente interessante soprattutto per gli affreschi interni, e la Chiesa di San Sebastiano che è riuscita a conservare il suo impianto medioevale così come la coeva Chiesa di San Francesco, tra i più bei esempi dell’arte medioevale a Cuneo. All’interno di questo edificio sono conservate le spoglie della Beata Paola, mentre l’altare della cappella dei Costa fu progettata nel ‘700 dal famoso architetto Filippo Juvarra.
Da non perdere, poi, una visita al Santuario della Madonna della Riva, costruito nei primi anni dell’800 e Villa Tornaforte, una delle ville più belle della zona, edificata nel 1400 come convento agostiniano e poi divenuta una delle più nobili residenze di Cuneo.
Pur essendo una città molto attiva, soprattutto dal punto di vista economica grazie ai floridi commerci soprattutto con la Francia, Cuneo ha saputo conservare l’aspetto di una tranquilla città di provincia ad alto grado di vivibilità.
Un aspetto, questo, che si evidenzia anche nel forte legame con le tradizioni, tanto dal punto di vista degli eventi quanto da quello gastronomico. La gastronomia di Cuneo, infatti, si caratterizza per un forte attaccamento alle origini e ai prodotti del territorio.

Foto di Cuneo

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Draconerium Hotel
Hotel tre stelle Dronero

B&B al brieis
Bed and Breakfast marmora

B&B il grappolo
Bed and Breakfast collina

Residence Mondovì Ridente
Residence Mondovì

B&B el cavajer
Bed and Breakfast San Firmino / Staffarda

B&B Il rifugio degli elfi
Bed and Breakfast CANOSIO VALLE MAIRA