Cerca
headregioni
News ed eventi

GATE&Gusto: dal 19 al 22 marzo a Foggia

Si aprirà il prossimo 19 marzo sino al 22 a Foggia la manifestazione GATE&Gusto, evento dedicato alle strutture ricettive del turismo in tutte le sue forme, da quello balneare a [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Foggia

Il detto che solitamente la accompagna “Fuggi da Foggia” non rende merito a questa città che pur essendo piccola, ha qualcosa di particolare che di certo attira l’attenzione. Sorta già nel Neolitico, la città è situata proprio al centro del territorio dauno, dal nome dell’antico popolo che si insediò in queste terre in epoche antichissime e del quale sono ancora oggi visibili molte testimonianze come le stelle daunie. Tuttavia il vero e proprio centro abitato sorse solo intorno al Medioevo, con la dominazione dei Normanni che avviarono una vasta opera di bonifica e di sviluppo del territorio, senza dimenticare il progresso culturale ed artistico.

La visita a Foggia deve senza dubbio iniziare da uno dei suoi monumenti più affascinanti, la Chiesa delle Croci, costruita nel XVII secolo per ricordare e celebrare un miracolo che interessò tutta la collettività. La leggenda narra,infatti, che la città stava attraversando un periodo di grande siccità quando giunse un nuovo parroco che con le sue preghiere riuscì a far piovere. Per festeggiare il miracolo vennero piantate sette croci che nel tempo si trasformarono in veri e propri archi. Altro monumento da vedere è la Cattedrale, costruita per volere di Roberto il Guiscardo, verso la fine dell’XI secolo, e riccamente adornata all’interno da preziosi affreschi. Non può mancare, poi, un giro per il centro storico della città che ha il suo cuore in Via Arpi, la zona dove un tempo si trovava l’antica residenza di Federico II, oggi andata perduta. A caratterizzare questa zona l’intricato intreccio di strade e vicoli, lungo i quali si affacciano chiese antiche e nobili residenze. Da non perdere sono il Museo Civico, con interessanti sezioni archeologiche, e l’annessa Pinacoteca presso la quale sono ospitate soprattutto opere di pittori locali, la Cattedrale di San Tommaso, in stile romanico, in cui si conserva una pregiata tavola bizantina, la “Icona Vetere”, e la Piazza Piano delle Croci, dove è possibile ammirare le enormi cisterne di grano, simboli della storia economica della città. Da Foggia è poi possibile lanciarsi in itinerari alla scoperta dei territori circostanti, molto suggestivi per il ricco patrimonio naturale.
Per quanto concerna la gastronomia, re della tavola è il pane, accompagnato da formaggi e prodotti caseari, come le ottime mozzarelle di bufala, la burrata e il caciocavallo, mentre tra i dolci spiccano le zeppole di San Giuseppe. Tra i vini i migliori offerti dal territorio sono il San Severo Bianco, Rosso e Rosato di origine DOC e il Cacc’è Mitt di Lucerna.

Foto di Foggia

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

B&B Muro Torto Lucera
Bed and Breakfast Lucera

B&B Muro Torto Cairoli
Bed and Breakfast Foggia

Albergo Casa del Pellegrino
Hotel tre stelle Monte Sant'Angelo (FG)

albergo Muro Torto
Hotel quattro stelle Foggia

BB Relais degli Artisti
Bed and Breakfast Lucera

Albergo Pensione San Michele
Hotel una stella Mattinata