Cerca
headregioni
News ed eventi

SposAmi! Il 29 gennaio a Castellana Grotte

Si terrà il 29 gennaio a Castellana Grotte, in Provincia di Bari, la quarta edizione di SposAmi!, evento interamente dedicato al mondo del matrimonio. Dopo le tappe delle passate edizioni [...]

Leggi tutto >>

Hell in the Cave: dal 14 al 28 gennaio presso le Grotte di Castellana, Bari

Dal 14 al 28 gennaio si terrà presso il magnifico scenario delle Grotte di Castellana, Hell in the Cave, uno spettacolo assolutamente unico al mondo. Opera teatrale dal carattere multimediale, [...]

Leggi tutto >>

Ostuni Ars Nuova Music Festival

Si apre quest’anno la prima edizione di Ostuni Ars Nuova Music festival, il primo festival della nuova musica classica che si svolgerà dal 14 al 17 luglio presso il Foro [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Manfredonia

Situata proprio ai margini del Tavoliere, sul golfo più grande dell’Adriatico centro-meridionale, Manfredonia è la città portuale e marittima per eccellenza della Puglia. Il toponimo della città deriva da Manfredi, figlio dell’imperatore Federico II di Svevia, mentre l’origine della città si lega a quella dell’antica Siponto, costruita intorno al 1256 proprio per volontà di Manfredi, mentre ,secondo la leggenda, fu Diomede, eroe della guerra di Troia, a fondarla una volta giunto dall’Illiria nel territorio dell’attuale Puglia. Quale fu la sua origine, quel che è certo è che Siponto è la prima matrice di Manfredonia e che questa città venne abitata da popoli diversi che si susseguirono al potere: goti, bizantini, romani, normanni fino a giungere agli svevi e allo spostamento del nucleo urbano, voluto da Manfredi, in seguito a tremendi terremoti che avevano trasformato in palude l’antica città.
Oggi Manfredonia è una città caratterizzata da un vivace porto peschereccio e da un attivo mercato ittico e turistico, dovuto soprattutto all’importanza della città per gli scambi commerciali e i collegamenti tra il Gargano e le isole Tremiti.
Dal punto di vista urbanistico la città è il risultato di un mix perfetto tra passato e presente che, accanto a palazzi antichi e chiese storiche fa convivere edifici moderni, indispensabili per lo sviluppo delle attività commerciali e turistiche.

Da vedere

Giunti a Manfredonia la prima cosa da visitare è senza dubbio il bel centro storico e il magnifico Castello svevo-angioino, la cui costruzione venne iniziata da Manfredi II e portata a termine dagli Aragonesi e presso il quale è oggi ospitato il Museo Archeologico Nazionale. Oltre al Castello meritano certamente una visita il Duomo di San Lorenzo, costruito nel XVII secolo sui resti di un edificio medioevale, e la Chiesa di Santa Maria di Siponto, un bel edificio in stile romanico del IX secolo, senza tralasciare i numerosi palazzi nobiliari, edificati dalle nobili famiglie di Manfredonia, e le celebri Masserie, ovvero edifici di tipica foggia pugliese che ancora oggi testimoniano la vocazione agricola di quest’aria.
Un sito molto importante per il turismo di Manfredonia è senza dubbio il centro balneare di Siponto, un vasto litorale di sabbia dorata e finissima, molto ben attrezzato dal punto di vista turistico.
Per quanto concerne la gastronomia, quella di Manfredonia è tipicamente mediterranea, caratterizzata dall’utilizzo di prodotti semplici e genuini e da piatti prettamente di mare. Tra i piatti tipici della zona va ricordato un rustico molto caratteristico, la farrata, composto da grano macerato, ricotta fresca di pecora e menta.

Foto di Manfredonia

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Albergo Gabbiano
Hotel tre stelle superior Siponto

Casa vacanze Aloysia Cottage
Casa vacanze andrano