Cerca
headregioni
News ed eventi

SposAmi! Il 29 gennaio a Castellana Grotte

Si terrà il 29 gennaio a Castellana Grotte, in Provincia di Bari, la quarta edizione di SposAmi!, evento interamente dedicato al mondo del matrimonio. Dopo le tappe delle passate edizioni [...]

Leggi tutto >>

Hell in the Cave: dal 14 al 28 gennaio presso le Grotte di Castellana, Bari

Dal 14 al 28 gennaio si terrà presso il magnifico scenario delle Grotte di Castellana, Hell in the Cave, uno spettacolo assolutamente unico al mondo. Opera teatrale dal carattere multimediale, [...]

Leggi tutto >>

Ostuni Ars Nuova Music Festival

Si apre quest’anno la prima edizione di Ostuni Ars Nuova Music festival, il primo festival della nuova musica classica che si svolgerà dal 14 al 17 luglio presso il Foro [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Martina Franca

Comune di circa 49mila abitanti, Martina Franca sorge nell’entroterra pugliese, proprio al centro delle Province di Brindisi, Bari e Taranto. La città si adagia sulle ultime colline della Murgia e si affaccia sulla magnifica Valle d’Itra, ed una delle sue caratteristiche principali è quella di godere di un paesaggio punteggiato dalle antiche “casedde”, ovvero i trulli e dalle tipiche masserie che rendono ancora più suggestivo uno scenario naturale di per sé già incantevole. Le origini di Martina Franca risalgono al X secolo, quando sul Monte di San Martino sorse un piccolo villaggio di profughi tarantini, i quali erano fuggiti dalle loro terre originarie per scampare alle incursioni saracene. Divenne poi borgo giuridicamente riconosciuto intorno al 1300 sotto Filippo d’Angiò, principe di Taranto, il quale favorì lo stazionamento concedendo agli abitanti delle franchigie: proprio da qui deriverebbe l’aggettivo “Franca” poi unito al nome “Martina” in onore di San Martino. Nel corso del XV secolo la città divenne feudo aragonese e successivamente ducato dei Caracciolo di Napoli i quali diedero il via ad un periodo di forte rinnovamento tanto economico quanto urbano. Oggi la città di Martina Franca si caratterizza per essere un importante centro industriale del comparto tessile ed agro-alimentare, legato anche all’attività dell’allevamento, oltre ad essere una nota località balneare e turistica.

Da vedere

Da vedere a Martina Franca è innanzitutto il bel centro storico, dove tra i vicoli e le stradine è possibile ammirare magnifici edifici realizzati in stile barocco, come la splendida Basilica di San Martino o il Palazzo Ducale, oggi sede del Municipio. Attraversando le antiche mura e le porte della città, contraddistinte dalla presenza di torri rotonde e quadrate, si giunge al nucleo più antico della città dove è possibile imbattersi in numerose chiesette ed in eleganti palazzi signorili, come i Palazzi Motulese e Grassi, su via Principe Umberto, la Chiesa di S. Domenico o la Chiesa del Carmine, edificata nel XVIII secolo e caratterizzata da una magnifica cupola e da un altare maggiore in stile napoletano. Da non perdere sono anche il Museo del bosco delle Pinelle, presso Palazzo Ducale, che ha come scopo quello di preservare e divulgare la fauna e la flora locale, e il Museo Filippo d’Angiò, anch’esso presso Palazzo Ducale, presso il quale sono esposti dipinti di arte contemporanea. Per quanto concerne gli eventi, il più importante è il festival Internazionale della Valle d’Itra, una nota kermesse musicale, mentre tra i prodotti del territorio non si possono non citare il celebre capocollo, le orecchiette e il Martina Franca DOC.

Foto di Martina Franca

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Relais casabella
Hotel Martina Franca