Cerca
headregioni
News ed eventi

Domu Noa: dal 5 al 14 novembre a Cagliari

Prima edizione di Domu Noa evento interamente dedicato al mondo della casa che si terrà dal 5 al 14 novembre presso la fiera Internazionale della Sardegna a Cagliari. Una manifestazione davvero [...]

Leggi tutto >>

Mondo Ichnusa 2011 a Quartu Sant’Elena

Si rinnova anche quest’anno, dal 14 al 16 luglio, l’appuntamento con Mondo Ichnusa, che si svolgerà presso la spiaggia del Poetto di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari. Un grande appuntamento [...]

Leggi tutto >>

European Jazz Festival da 26 al 29 maggio a Cagliari

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la grande musica grazie all’European Jazz festival che si svolgerà dal 26 al 29 maggio a Cagliari. Una manifestazione che dal 2004, anno del [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Nuoro

Sebbene si tratti di un centro piuttosto antico, le prime testimonianze su Nuoro, che inizialmente aveva il nome di Nugoro, si cominciano ad avere solo dal XII secolo, quando la città conobbe un significativo sviluppo grazie soprattutto alla sua posizione privilegiata, fino a diventare tra ‘l Settecento e l’Ottocento il cuore amministrativo di tutta l’isola.
Oggi Nuoro si presenta divisa in due parti: il centro antico e la parte nuova costruita intorno al “cuore” storico, offrendo così ai turisti due volti diversi ma complementari della città.

Da vedee

La visita a Nuoro deve iniziare senza dubbio dalla sua parte più storica, ovvero dal suo graziosissimo centro storico fatto di viuzze e vicoli strettissimi. Prima tappa il Duomo, situato nell’omonima piazza, proprio al limite della città vecchia. L’edificio, intitolato a Santa Maria della Neve, riveste una grande importanza artistica visto che al suo interno sono conservate opere importanti come la tela raffigurante il Cristo Morto di Alessandro Tiarini, e altre opere di pittori locali.
Altrettanto suggestivo il Civico Museo speleo-archeologico, dedicato soprattutto alla raccolta e alla catalogazione di reperti che ricostruiscono la storia del nuorese dal Neolitico al medioevo, la Chiesa di San Simplicio, in stile romanico, e il Museo Dellediano, dedicato a Grazia Deledda, la scrittrice Premio Nobel per la Letteratura nel 1926, che nacque proprio in questa città. Il Museo comprende la casa natale, perfettamente conservata con tutti i suoi arredi originali, e una serie di reperti appartenuti alla scrittrice.
Infine non si può perdere il Museo della Vita e delle Tradizioni Popolari Sarde, situato a nord-est della città, precisamente sul Colle di Sant’Onofrio. Presso il Museo è possibile rivivere la storia del territorio sardo attraverso interessantissime ricostruzioni dedicate a tradizioni,a architetture, usi e costumi.
Tra gli eventi folkloristici più importanti si ricordano la sagra del Redentore, sfilata religiosa sul Monte Ortobene, e la Festa di Nostra Signora delle Grazie, festa popolare nel corso della quale le abitanti della città indossano sgargianti costumi tipici.

Foto di Nuoro

fotogalleryfotogalleryfotogalleryfotogallery
Powered by

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

BED E BREAKFAST IL PARCO
Bed and Breakfast nuoro centro

Hotel Sa Rocca
Hotel due stelle posada

bed and breakfast silvia e paolo
Bed and Breakfast nuoro

CASA SOLOTTI
Bed and Breakfast nuoro

Hotel Hibiscus
Hotel tre stelle La Caletta

Maria Caderina Green Village
Hotel quattro stelle Posada