Cerca
headregioni
News ed eventi

Domu Noa: dal 5 al 14 novembre a Cagliari

Prima edizione di Domu Noa evento interamente dedicato al mondo della casa che si terrà dal 5 al 14 novembre presso la fiera Internazionale della Sardegna a Cagliari. Una manifestazione davvero [...]

Leggi tutto >>

Mondo Ichnusa 2011 a Quartu Sant’Elena

Si rinnova anche quest’anno, dal 14 al 16 luglio, l’appuntamento con Mondo Ichnusa, che si svolgerà presso la spiaggia del Poetto di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari. Un grande appuntamento [...]

Leggi tutto >>

European Jazz Festival da 26 al 29 maggio a Cagliari

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la grande musica grazie all’European Jazz festival che si svolgerà dal 26 al 29 maggio a Cagliari. Una manifestazione che dal 2004, anno del [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Orosei

Comune di circa 7.000 abitanti, Orosei, in provincia di Nuoro, fa parte dell’antica sub regione storica delle Baronie. Il nome deriva probabilmente dalla lingua parlata dagli Aesarinenses, le antiche tribù nuragiche che4 abitavano in tempi remoti la Sardegna e la Corsica. Si ipotizza che lo sviluppo dell’attuale centro urbano risalga al periodo romano, quando nel corso del II secolo d.C. un generale romano decise di creare proprio in quest’area una fortificazione strategica.

da vedere

Visitare Orosei significa innanzitutto ammirare il suo bel centro storico, ricco di monumenti dal grande valore artistico e culturale. Tra gli edifici religiosi si deve innanzitutto segnalare la Chiesa di San Giacomo, patrono della città, la Chiesa del Rosario, la Chiesa della Santa Madonna del Rimedio, la Chiesa di Giovanni Battista e la Chiesa di Sant’Antonio da Padova.
Tra gli altri monumenti ed edifici da non perdere è il Museo Comunale “Don Nanni Guiso”, dedicata all’antica famiglia dei Guiso, presso il quale è possibile ammirare una bella raccolta di volumi molto rari di argomento sardo, tra i quali le “Costituzioni di Papa Sisto V”, unico esemplare al mondo, ma anche una nutrita collezione di teatrini dal 1700 ad oggi, abiti-costume, disegni e suppellettili lasciati in eredità alla città dalla nobile famiglia. Nella stessa zona dove è ubicato il museo, detta di “Palathos Vezzos”, è possibile ammirare molti palazzi padronali e nobiliari, tra i quali svetta il “Sa Preione Vezza”, un edificio che in origine era un castello giudicale con funzioni difensive, e il “Palathu Vezzu”, un bel palazzo signorile oggi disabitato.
Orsei si caratterizza anche per l’avere una storia molto ricca e per manifestazioni nelle quali il carattere religioso si mescola ad aspetti più profani senza tuttavia allontanarsi mai dalla tradizione.

eventi

Tra le feste più importanti vanno ricordate quella di Sant’Antonio Abate, i riti della Settimana Santa, i festeggiamenti in onore di Sant’Isidoro, con la tipica processione di cavalli addobbati a festa, la Festa di San Giacomo e la festa di Sant a Maria ‘e Mare, nel corso della quale ha luogo una processione di barche di pescatori che portano il simulacro della Madonna sino alla chiesa.
Saporiti anche i piatti tipici del luogo che si richiamano molto al’antica gastronomia sarda. Tra questi da assaggiare ci sono i “culurjones”, ovvero ravioli preparati con ricotta, formaggio fresco e verdure selvatiche e i “maccarones cravaos”, una particolare variante di pasta fatta a mano pensata per assorbire la maggior quantità possibile di sugo, mentre tra i vini si segnalano il Nepente, il Mandrolisai e la Malvasia di Bosa.

Foto di Orosei

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Villa Fuile
Casa vacanze Loc Pedduzza

Hotel s’ustiarvu
Hotel due stelle orosei

B&B GLI OLEANDRI
Bed and Breakfast Orosei

hotel anticos palathos
Hotel tre stelle orosei

agriturismo paulesa
Agriturismo dorgali