Cerca
headregioni
News ed eventi

Il Palio dei Normanni a Piazza Armerina

Una delle feste e delle tradizioni siciliane che avviene ogni anno a Piazza Armerina, in provincia di Enna, è il Palio dei Normanni: una rappresentazione o meglio una rivisitazione in [...]

Leggi tutto >>

Fashion Art Sposi: dal 13 al 15 gennaio a Taormina

Torna a Taormina dal 13 al 15 gennaio l’appuntamento con Fashion Art Sposi, l’evento dedicato a tutte quelle coppie che hanno in progetto di sposarsi. La manifestazione giunge quest’anno alla [...]

Leggi tutto >>

ExpòGep: Salone Mediterraneo della Gelateria, dal 21 al 24 ottobre a Catania

Si terrà dal 21 al 24 ottobre a Catania ExpòGep, fiera dedicata a gelateria, pasticceria e panificazione nel territorio mediterraneo. Una grande ed unica occasione, quindi, per scoprire le novità [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Filicudi

Filicudi è un’isola dell’arcipelago delle Eolie amministrativamente compresa nel Comune di Lipari e divisa in due diverse località abitate, quella di Filicudi Porto e Pecorini a Mare. Quinta isola per grandezza delle Isole Eolie, Filicudi è anche la seconda isola più occidentale dell’arcipelago, oggi abitata da circa 200 persone. Dal punto di vista territoriale Filicudi è dominata dal Monte Fossa Felci, un vulcano spento alto circa 774 metri, mentre il nome le deriva dalla parola romana “Phoenicusa” ovvero “ricco di felci”, in virtù della grande presenza della palma nana sul suo territorio.
Filicudi è un isola conosciuta per le sue bellezze naturali e per alcuni luoghi dal fascino suggestivo, come lo scoglio del Giafante, uno scoglio basaltico a nord dell’isola che ricorda un elefante, la Grotta del Bue Marino o il tramonto da Stimpagnato con vista sullo scoglio la canna. Altrettanto belli sano il villaggio neolitico sul promontorio di Capo Graziano, le Macine, l’ara sacrificale in cima al promontorio di Capo Graziano e il Museo Eoliano in località porto.
Da non perdere sono anche il Faraglione La Canna, poco distante dalla grotta del Bue Marino, caratterizzato da acque azzurrissime e cristalline e per questo molto amato da chi pratica immersioni, e lo Scoglio della Fortuna, uno scoglio a forma di conca al cui interno si è formata una sorta di piscina naturale. Consigliate sono anche le escursioni nella Grotta dei Gamberi, presso la Secca dei Sei Metri, uno splendido monolito che da 40 metri risale improvvisamente a sei, al Villaggio preistorico di Capo Graziano, risalente all’Età del Bronzo, e alla Fossa delle Felci da dove si può godere un magnifico scenario sull’intero arcipelago.

Foto di Filicudi

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo