Cerca
headregioni
News ed eventi

Dolcemente Prato l’11 e 12 dicembre a Prato

Si rinnova, l’11 e il 12 dicembre, l’appuntamento con “dolcemente Prato”, una golosa rassegna dedicata alla grande pasticceria, non solo quella della tradizione Toscana ma di tutt’Italia. Una due giorni, [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su Prato

Situata a pochi chilometri da Firenze, Prato è diventata capoluogo di provincia solo nel 1992, sebbene sia sempre stato un importante centro tanto culturale quanto artistico. Sviluppatesi intorno al Borgo al Cornio e la pieve di S. Stefano, la città divenne un centro importante soprattutto nel corso del Medioevo, dopo un periodo di decadenza dovuta alla dominazione di Firenze. Rinata nel ‘700, grazie soprattutto all’industria tessile, ancora oggi uno dei settori più forti, Parto è riuscita a conservare numerose testimonianze del suo passato.

Per visitare Prato, si può partire dalle mura trecentesche le quali circondano i principali edifici cittadini, nonché il nucleo originario di Prato, fatto di case-torri e di poche strade che si intrecciano in Piazza del Comune. Ai lati della piazza troviamo Palazzo Comunale, anch’esso del ‘300, che, oltre ad essere sede del Museo del Tessuto, conserva anche la Quadraria, ovvero una collezione di dipinti del XVI secolo. Sull’altro versante della piazza si trova il maestoso Palazzo Pretorio, antica sede del governo repubblicano e pretorio. Oggi le sue sale ospitano invece il Museo Civico, presso il quale è conservata una ricca collezione di dipinti e gessi di Lorenzo Bartolino. Spostandosi verso Piazza del Duomo, ci si imbatte nella Basilica Cattedrale di Santo Stefano, alto esempio dell’arte romanico-gotico Toscana, decorato dal celebre Pulito di Michelozzo e Donatelloe dagli affreschi di Filippo Lippi nella Cappella Maggiore. In Piazza Santa Maria delle Carceri da non perdere una visita al Castello dell’Imperatore, unico esempio di arte sveva nell’Italia centro-settentrionale, e la Basilica di Santa Maria delle Carceri, costruita nel 1492 da Giuliano da Sangallo. Infine uno sguardo alla contemporaneità in Piazza San Marco dove è possibile ammirare la “Forma squadrata con taglio” dello scultore Henry Moore, una delle tante opere moderne visitabili in città.

eventi

Tra le manifestazioni folkloristiche di Prato la più celebre è l’Ostensione della Sacra Cintola della Madonna e il Corteggio Storico che si svolgono in settembre, ma suggestivi sono anche il Corteggio Rinascimentale di Oste e il Palio dei Ciuchi di Carmignano. Da visitare anche la mostra del Tessuto, da aprile a dicembre, con i suoi 6.000 campionari di tessuto provenienti da tutto il mondo.

Foto di Prato

fotogalleryfotogalleryfotogalleryfotogallery
Powered by

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Hotel Hermitage
Hotel tre stelle Poggio a Caiano

Hotel Giardino
Hotel tre stelle Prato

Accademia Residence
Residence Prato

Hotel Villa S. Michele
Hotel tre stelle Carmignano

b&b lagufaia
Bed and Breakfast carmignano

Hotel Ristorante Margherita
Hotel tre stelle Montepiano