Cerca
headregioni
News ed eventi

Ecco dove trovare le offerte speciali capodanno 2013 in Italia

Come per qualunque cosa voi necessitiate di cercare, anche per quanto riguarda le offerte speciali per il capodanno 2013 in Italia, la rete si rivela essere il miglior amico e [...]

Leggi tutto >>

Flower Film Festival: dall’11 al 15 luglio a Castell’Azzara

Si svolgerà dall’11 al 15 luglio a Castell’Azzara, la sesta edizione del Flower Film festival, evento internazionale di cinema dedicato alle espressioni e alle manifestazioni della natura e dell’arte, ideato [...]

Leggi tutto >>

Poveri ma Buoni: il 5 luglio a Firenze

Si terrà il 5 luglio a Firenze, Poveri ma Buoni, evento organizzato nell’ambito del progetto regionale Vetrina Toscana 2012 dai CAT Provinciali di Confesercenti e Confcommercio in collaborazione con Unioncamere [...]

Leggi tutto >>

Informazioni turistiche su San Gimignano

Incantevole borgo immerso nella campagna Toscana, San Gimignano è conosciuto in tutto il mondo per la sua ricchezza artistica e culturale e per i suoi numerosi tesori che ne fanno la meta ideale che chi vuole congiungere storia e natura.
Lo sviluppo del borgo si ebbe soprattutto nel corso del Basso Medioevo, quando San Gimignano, in virtù della sua posizione geografica, divenne un punto strategico per tutti coloro che attraversavano la via Francigena. Verso l’inizio del 1200 la città si dichiarò comune libero e tale rimase sino alla metà del 1300, quando San Gimignano si sottomise alla Repubblica fiorentina, divenendone suddito. Da quel momento in poi il borgo visse un periodo di forte declino che si interruppe definitivamente solo agli inizi del XX secolo, quando la bellezza e il fascino di San Gimignano venne riscoperta, ricevendo anche il riconoscimento dell’UNESCO che la dichiarò patrimonio mondiale dell’umanità.

Da vedere

La visita a San Gimignano può avere inizio da Piazza del Duomo, ove si possono ammirare alcuni dei monumenti più belli del’300 come il Duomo, le torri gemelle e il vecchio Palazzo del Podestà con la sua bella torre Rognosa che, sino al 1300, venne usata come prigione mentre oggi ospita il Teatro dei Leggieri. Sempre in Piazza Duomo è possibile ammirare il Palazzo Comunale, costruito sui resti di un edificio pre-esistente, e presso il quale è situata anche una ricca pinacoteca di opere dal 1200 al 1500, tra le quali bisogna segnalare un’importante opera del Pinturicchio risalente al 1511. Da vedere è anche la Torre Grossa, la più alta della cittadina, dalla quale è possibile ammirare un panorama che va dalla Valdelsa sino alla Alpi Apuane.
Tra gli altri edifici da non perdere si segnalano il Palazzo della Propositura, posto tra il Duomo e il Palazzo Comunale, presso il quale sono custodite opere ed affreschi di grande valore, come il bellissimo affresco “L’Annunciazione” del Ghirlandaio, la Casa di Santa Fina, dedicata alla giovanissima beata, la Rocca di Montestaffoli, realizzata dai Fiorentini nel 1353, quale roccaforte per difendersi dagli attacchi di Siena.
Tra gli eventi si segnalano la fiera di San Gimignano, che si tiene tra il 2 e il 6 gennaio in Piazza della Cisterna, e la Fiera di Santa Fina, che si svolge alla fine del mese di marzo. Tra i prodotti tipici del luogo si ricordano, infine, lo zafferano, il raffinato olio d’oliva e la Vernaccia di San Gimignano, il primo vino italiano a ricevere nel 1966 la Denominazione di Origine Controllata.

Foto di San Gimignano

Località nella stessa regione

Strutture in rilievo

Agriturismo Torreprima
Hotel San Gimignano